Come tenere il passato nel passato (ed evitare che ti rovini il futuro).

brain

Stai sempre a rimuginare sul tuo passato?

Ti chiedi spesso come sarebbe la tua vita se avessi o non avessi fatto quella cosa?

Parli sempre di quella brutta esperienza tanto che ormai nessuno ne può più di starti a sentire?

Le esperienze traumatiche del passato spesso non si limitano a rovinare i nostri ricordi, ma si ripresentano giorno dopo giorno dopo giorno, compromettendo anche il nostro futuro.

Qualche suggerimento che potrà aiutarti ad affrontare le brutte esperienze del passato:

  1. evita di provare a scacciare i ricordi: la memoria funziona in maniera paradossale, il tentativo di non pensare a qualcosa ci obbliga a pensare a quella cosa stessa. Se ti trovi in una situazione in cui sopraggiunge un ricordo spiacevole accoglilo e non tentare inutilmente di scacciarlo, se sei in presenza di altre persone, invece di far finta di nulla allontanati un attimo e lascia che i ricordi vengano e poi vadano via da soli.
  2. elimina le vecchie abitudini: spesso i ricordi sono legati a degli oggetti, a delle azioni, a dei luoghi, se ti è possibile cambia le abitudini che ti costringono a confrontarti con questi trigger del ricordo e aggiungi nuovi interessi, frequenta nuove persone, visita posti nuovi, cerca di sovrascrivere l’esperienza traumatica attraverso nuove esperienze positive che siano assimilabili a quella.
  3. prova l’ipnosi: ovviamente non è possibile rimuovere un ricordo e in ogni caso non sarebbe neppure una buona idea (a tal proposito potrebbe piacerti questo articolo) ma è possibile disassociare una sensazione negativa dal ricordo stesso.
  4. smettila di parlarne: parlare in continuazione di qualcosa fa sì che questa cosa sia sempre presente, inoltre il rischio è di allontanare le persone che sono intorno a te che si sentirebbero assillate da te che racconti sempre la stessa storia. Invece di parlarne ti potrebbe aiutare scrivere.
  5. scrivi un diario: comincia a tenere un piccoli diario quotidiano di quello che ti accade, quando la scrittura del diario sarà diventata un’abitudine comincerai a inserirvi anche i ricordi (e qui vorrei che ti focalizzassi soprattutto su pensieri ed emozioni) legati all’esperienza traumatica, questo ti aiuterà a collocarla a poco a poco nel passato.

Hai avuto una brutta esperienza sentimentale e non riesci a dimenticare quella persona? Dai uno sguardo a questo articolo.

Prova questi semplici consigli e fammi sapere come va nei commenti.

Andrea Iengo.